36.11. Configurazione della linea di comando

Se non avete il sistema X e desiderate usare una versione basata su testo, potete aggiungere una stampante tramite la linea di comando. Questo metodo utile se volete aggiungere una stampante da uno script o nella sezione %post di una installazione di tipo Kickstart.

36.11.1. Aggiunta di una stampante locale

Per aggiungere una stampante:

redhat-config-printer-tui --Xadd-local options

Opzioni:

--device=node

(Richiesto) Il nodo del dispositivo da usare. Per esempio, /dev/lp0.

--make=make

(Necessario) La stringa IEEE 1284 MANUFACTURER oppure il nome della ditta produttrice della stampante inteso come database foomatic se la stringa della fabbrica stessa non disponibile.

--model=model

(Necessario) La stringa IEEE 1284 MODEL oppure il modello della stampante riportato nel database foomatic se la stringa del modello stesso non disponibile.

--name=name

(Facoltativo) Il nome da dare alla nuova coda. Se non stato ancora dato, sar usato un nome basato sul nodo del dispositivo ( come ad esempio "lp0").

--as-default

(Facoltativo) Impostatelo come coda di default.

Dopo aver aggiunto la stampante, usare il seguente comando per iniziare/riavviare il demone della stampante:

service cups restart

36.11.2. Rimuovere una stampante locale

La coda di una stampante pu essere rimossa anche tramite la linea di comando.

Come utente root, per rimuovere la coda di una stampante:

redhat-config-printer-tui --Xremove-local options

Opzioni:

--device=node

(Necessario) Il nodo del dispositivo usato come ad esempio /dev/lp0.

--make=make

(Necessario) La stringa IEEE 1284 MANUFACTURER, oppure (se non disponibile) il nome della ditta produttrice inteso come database foomatic.

--model=model

(Necessario) La stringa IEEE 1284 MODEL, oppure (se non disponibile) il modello della stampante come riportato nel database foomatic.

Dopo aver rimosso la stampante dalla configurazione di Strumento di configurazione della stampante, riavviare il demone della stampante per confermare i cambiamenti:

service cups restart

Se tutte le stampanti sono state rimosse e non volete pi eseguire il demone della stampante, eseguire il seguente comando:

service cups stop

36.11.3. Impostare la stampante di default

Per impostare la stampante di default, usare il seguente comando e specificare queuename:

redhat-config-printer-tui --Xdefault --queue=queuename