36.3. Aggiunta di una stampante remota UNIX (LPD)

Per aggiungere una stampante remota UNIX, come ad esempio una stampante collegata ad un sistema Linux differente ma sulla stessa rete, fate clic sul pulsante Nuovo nella finestra principale Strumento di configurazione della stampante. Apparirà una finestra, come mostrato in Figura 36-2. Fate clic su Avanti per procedere.

Nella finestra mostrata in Figura 36-3, inserire un nome unico per la stampante nel campo di testo Nome. Il nome della stampante non puó contenere spazi e deve iniziare con una lettera. Il suddetto nome puó contenere lettere, numeri, trattini (-), e line (_). Facoltativo, inserire una breve descrizione della stampante, la quale puó contenere spazi.

Selezionare Networked UNIX (LPD) dal menu Selezionare il tipo di coda, e fate clic su Avanti.

Figura 36-6. Aggiunta di una stampante remota LPD

Appaiono i campi di testo per le seguenti opzioni:

Fate clic su Avanti per continuare.

La fase successiva é quella di selezionare il tipo di stampante. Per maggiori informazioniconsultate la Sezione 36.7.

ImportanteImportante
 

Il server remoto della stampante deve accettare i lavori di stampa assegnati dal sistema locale.