10.8. Configurazione di X

Se state installando il sistema X Window, potete configurarlo durante l'installazione kickstart, selezionando il relativo pulsante Configura il sistema X Window nella finestra Configurazione di X riportata nella Figura 10-11. Se non scegliete questa opzione, le opzioni di configurazione di X vengono disattivate e l'opzione skipx viene salvata nel file kickstart.

10.8.1. Generale

La prima operazione da svolgere nel configurare X è quella di scegliere la profondità di colore e la risoluzione predefinite, selezionandole dai rispettivi menù a tendina. Assicuratevi di specificare una profondità di colore e una risoluzione che siano compatibili con la scheda video e il monitor del vostro sistema.

Figura 10-11. Configurazione di X - Generale

Se state installando sia il desktop di GNOME e sia quello di KDE, dovete scegliere quale desktop impostare come default. Se state installando un solo desktop, assicuratevi di selezionarlo. Una volta terminata l'installazione del sistema, gli utenti possono scegliere quale desktop sarà quello di default.

Dovete poi scegliere se far partire X Window all'avvio del sistema. Questa opzione avvia il sistema sul runlevel 5 con schermata grafica di login. Dopo che il sistema è stato installato, si possono ancora apportare cambiamenti, modificando il file di configurazione /etc/inittab.

Selezionare altresì se iniziare Agent Setup quando il sistema viene riavviato per la prima volta. Esso è disabilitato per default, ma le impostazioni possono essere cambiate per essere abilitato oppure per essere abilitato nella modalità di riconfigurazione. La suddetta modalità abilita la lingua, il mouse la tastiera, la password di root, il livello di sicurezza, il fuso orario, e le opzioni di configurazione del networking in aggiunta a quelli di default.

10.8.2. Scheda video

Cerca una scheda video è l'impostazione predefinita. Accettate il valore di default se desiderate che il programma d'installazione esegua una verifica sulla scheda video durante l'installazione. Funziona con la maggior parte delle schede video attuali. Quando quest'opzione è selezionata, nel caso in cui non riesca a trovare la scheda video, il programma d'installazione si ferma alla schermata di configurazione della stessa. Per continuare il processo d'installazione, selezionate la scheda video prescelta dall'elenco e fate clic su Avanti.

In alternativa, selezionate la scheda video dall'elenco in corrispondenza di Scheda video, come riportato nella Figura 10-12. Dal menu a tendina RAM della scheda video selezionate la quantità di RAM per la scheda video prescelta. Questi valori verranno utilizzati dal programma d'installazione per configurare il sistema X Window.

Figura 10-12. Configurazione di X - Scheda video

10.8.3. Monitor

Dopo aver configurato la scheda video, fate clic in corrispondenza di Monitor come illustrato nella Figura 10-13.

Figura 10-13. Configurazione di X - Monitor

Cerca il monitor è l'impostazione predefinita. Accettate il valore di default se desiderate che il programma d'installazione esegua una verifica sul monitor durante l'installazione. Funziona con la maggior parte dei monitor attuali. Quando quest'opzione è selezionata, nel caso in cui non riesca a verificare il monitor, il programma d'installazione si ferma alla schermata di configurazione dello stesso. Per continuare il processo d'installazione, selezionate il monitor prescelto dall'elenco e fate clic su Avanti.

In alternativa, selezionate il monitor dall'elenco. Potete specificare le frequenze di sincronizzazione verticale e orizzontale invece di specificare un monitor, selezionando l'opzione Specifica hysnc e vsync anziché il monitor. Ciò si rivela utile quando il monitor non è presente in elenco. Va ricordato che quando questa opzione viene attivata, è disattivato anche l'elenco dei monitor.